Accademia della Musica
Fifteen AdM: il CD
Cd decennale Il CD raccoglie le migliori performance degli allievi in un repertorio che spazia dalla canzone d'autore italiana (Lucio Dalla, Pino Daniele, Negramaro), a successi del migliore Pop e RnB internazionale e anche alcuni brani inediti di Emanuele Dabbono ed Elena Vivaldi (che ha curato anche la direzione artistica) e di alcuni allievi , cantautori esordienti del nuovissimo corso di SONGWRITING.
I brani sono stati riarrangiati in versioni acustiche da alcuni dei ns. insegnanti, tra cui spiccano Bob Callero (gia' bassista di Battisti, Oxa, Berte', Finardi, Pravo, Ramazzotti), Andrea Maddalone (figura di spicco nel panorama nazionale, ha collaborato con Claudio Baglioni, Eros Ramazzoti, Renato Zero, Mario Biondi, Elisa, New Trolls e molti altri), Antontella Trovato (pianista e oboista, pluridiplomata, attiva in ambito classico e moderno) ed Emanuele Dabbono (cantautore e insegnante di canto dell'Accademia, 3° classificato alla 1° edizione di X-Factor).
Per acquistare il cd scrivi a
Decennale AdM: il CD
Cd decennale Il CD raccoglie le migliori performance degli allievi di questi anni e un brano inedito della cantautrice e insegnante di canto Elena Vivaldi, che ha curato anche la direzione artistica.
Per acquistare il cd scrivi a
Contattaci
L'Accademia della Musica ha sede nel:
DISTACCO DI PIAZZA MARSALA, 3
GENOVA

Tel: 010 831 5858

Mauro Bonelli
Mauro Bonelli

Mauro Bonelli è nato a Genova nel 1967. Comincia molto presto lo studio della musica e nel 1992 si diploma in chitarra al Conservatorio di Musica “N.Paganini” di Genova. Parallelamente allo studio della chitarra classica frequenta il corso di chitarra jazz presso la “Scuola Civica” di Milano e successivamente si iscrive al corso di Composizione presso il Conservatorio di Musica “A.Vivaldi” di Alessandria sotto la guida del M° Antonio Galanti.
Svolge un'intensa attività artistica in veste di interprete ed autore.

E’ stato co-fondatore di alcuni gruppi musicali: negli anni ’80 i Prophet, nel ’90 i Fool Brothers of Santa Claus e Tijmbrando e, più recentemente, il Manasco quintet.
Da oltre 15 anni si esibisce in duo di chitarra insieme al M° Andrea Leveratto, con il quale ha inciso Il CD “Capolavori del Barocco” edito da Map Lyra Classica di Milano.
Attivo anche nell’ambito della ”early music” e delle interpretazioni filologiche sino all’800, ha collaborato con specialisti del settore come la soprano Maurizia Barazzoni e il liutista e direttore d’orchestra Sandro Volta insieme al quale nel 2007 ha pubblicato opere per due chitarre di Ferdinando Carulli per la rivista Gendai Guitar di Tokio.
Collabora in qualità di professore d’orchestra, con il teatro Carlo Felice di Genova.

Musicista eclettico, ha lavorato a produzioni di artisti internazionali come Amii Stewart e Lou Reed.

Alcune sue composizioni edite dalla casa editrice Bèrben di Ancona come le produzioni discografiche, sono recensite dalle più importanti riviste del settore (Gendai guitar – Giappone, Suonare News-Italia, Special Klassic-Germania).

Altre composizioni sono inserite nel catalogo dell’Associazione Clavicembalistica Bolognese “Il Clavicembalo nella Musica Contemporanea Italiana”.

Ha composto “Epico 2010”per piccola orchestra commissionatogli da “Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura”.

Ha collaborato come docente di chitarra presso ” l’ Accademia di Musica Moderna” di Milano, il Liceo Musicale e Coreutico “S.Pertini” di Genova ed il Conservatorio di Musica “N. Rota” di Monopoli (Ba).