Accademia della Musica
Contattaci
L'Accademia della Musica ha sede nel:
DISTACCO DI PIAZZA MARSALA, 3
GENOVA

Tel: 010 831 5858
 
Fifteen AdM: il CD
Cd decennale Il CD raccoglie le migliori performance degli allievi in un repertorio che spazia dalla canzone d'autore italiana (Lucio Dalla, Pino Daniele, Negramaro), a successi del migliore Pop e RnB internazionale e anche alcuni brani inediti di Emanuele Dabbono ed Elena Vivaldi (che ha curato anche la direzione artistica) e di alcuni allievi , cantautori esordienti del nuovissimo corso di SONGWRITING.
I brani sono stati riarrangiati in versioni acustiche da alcuni dei ns. insegnanti, tra cui spiccano Bob Callero (gia' bassista di Battisti, Oxa, Berte', Finardi, Pravo, Ramazzotti), Andrea Maddalone (figura di spicco nel panorama nazionale, ha collaborato con Claudio Baglioni, Eros Ramazzoti, Renato Zero, Mario Biondi, Elisa, New Trolls e molti altri), Antontella Trovato (pianista e oboista, pluridiplomata, attiva in ambito classico e moderno) ed Emanuele Dabbono (cantautore e insegnante di canto dell'Accademia, 3° classificato alla 1° edizione di X-Factor).
Per acquistare il cd scrivi a
Decennale AdM: il CD
Cd decennale Il CD raccoglie le migliori performance degli allievi di questi anni e un brano inedito della cantautrice e insegnante di canto Elena Vivaldi, che ha curato anche la direzione artistica.
Per acquistare il cd scrivi a
I corsi base sono indirizzati a chi, per motivi di tempo/lavoro, voglia approcciarsi allo studio del canto o dello strumento in modo più amatoriale, svincolato dallo studio di teoria e solfeggio e dagli esami finali. Le lezioni saranno comunque individuali per gettare solide basi di tecnica e interpretazione/esecuzione che garantiscono comunque un valido percorso artistico e formativo.

I corsi professionali sono indirizzati a chi voglia acquisire le competenze necessarie per diventare musicista o cantante professionista e/o proseguire con i nuovi corsi di Laurea istituiti dal Conservatorio.
Il corso principale di canto o strumento è affiancato da un corso complementare: teoria e solfeggio-ear training, canto corale, armonia, musica d'insieme, strumento complementare, scrittura creativa.
Al termine del percorso, dopo aver superato gli esami previsti dal piano di studi, è previsto il rilascio di un attestato finale valido per i crediti scolastici.

Gli allievi del corso professionale avranno la possibilita' di partecipare a due saggi annuali (Dicembre e Giugno) in cui interpreteranno brani editi o inediti di loro composizione o scritti per loro dai nostri collaboratori, usufruire dello studio di registrazione convenzionato per realizzare provini e demo, partecipare alla compilation che viene realizzata ogni anno, prepararsi a concorsi nazionali, audizioni, provini, casting ed esami del Conservatorio.

La pratica musicale dovrebbe essere una componente fondamentale della formazione di ogni bambino: affina l’intelligenza, la capacità di ragionamento e di trovare soluzioni, la motivazione, la memoria, la pazienza, la tenacia, sviluppa la personalità, la creatività e l'espressività, la capacità di ascolto e altre acquisizioni come spazialità e temporalità. Le metodologie didattiche sviluppate vengono svolte con professionisti del settore secondo le varie fasce d'età seguendo le specificità del bambino. A completamento del percorso, per tutti bambini è prevista la partecipazione al saggio finale (inizio giugno). Terminato il percorso di apprendimento all'interno del settore JUNIOR è previsto l'inserimento nei corsi base o professionale (over 13).

I corsi complementari sono nati per completare le competenze musicali, espressive e creative degli allievi dei corsi professionali, ma arricchiscono l'esperienza di tutti gli altri.
Generalmente si svolgono in piccoli gruppi a cadenza settimanale favorendo, tra l'altro, l'incontro, il confronto e lo scambio con persone che condividono un interesse e un percorso formativo e artistico, che mira al riconoscimento e alla valorizzazione delle singole competenze in modo che ognuno possa portare il suo contributo all'attività del gruppo.
Per gli allievi del corso professionale è prevista una prova finale per ottenere l'idoneità.